Partecipazione ad un incontro su

La tentazione di andarsene.”

Fuori dall’Europa c’è un futuro per l’Italia?

presentazione del volume di Lorenzo Bini Smaghi
edito da Il Mulino

 

L’Italia è a un bivio: essere protagonista in Europa portando avanti un’azione riformatrice oppure temporeggiare, sperando che il vincolo esterno sopperisca alle debolezze interne. Ma chi non ha la forza di prendere in mano il proprio destino dovrà accettare quello che gli viene imposto dagli altri.

L’Europa, diversamente dagli Stati Uniti, non si è ancora del tutto ripresa dalle intemperie della crisi soprattutto per l’incompletezza del suo disegno istituzionale; al suo interno l’Italia è l’anello debole (Grecia a parte) che può costituire un rischio sistemico per l’intera area. Il senso di frustrazione per lo status quo alimenta la tentazione di andarsene, nell’illusione di poter scaricare sull’Europa le colpe di un male tutto italiano. In realtà il destino dell’Italia e quello dell’Europa sono strettamente collegati: solo agendo con una coraggiosa azione riformatrice l’Italia può ritrovare un suo ruolo da protagonista e insieme contribuire al completamento del progetto europeo.
Intervengono:
Deborah Bergamini, Benedetto Della Vedova, Manlio Di Stefano, Paolo Guerrieri e Gustavo Piga

Modera:
Stefano Feltri

In presenza dell’autore

51+LsjXUPJL

 

 

Il libro: https://www.mulino.it/isbn/9788815271433

 

Sala Capranichetta – Camera dei Deputati, Roma

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on TumblrPin on PinterestShare on Reddit